Pubblicato il 14.07.2011

Rapporto Censis/Ucsi sui media

Ma una persona su due teme il potere di omologazione della rete, che appiattisce la creatività e crea conformismo. Social network: una popolarità inarrestabile. Il 67,8% degli italiani conosce almeno un social network, quota che sale al 91,8% tra i giovani (14-29 anni), ma si attesta comunque al 31,8% tra gli over 65 anni.

Si tratta complessivamente di 33,5 milioni di persone, in crescita rispetto ai 32,9 milioni del 2009. Il più popolare è Facebook (noto al 65,3% della popolazione) insieme a YouTube (53%), seguono Messenger (41%), Skype (37,4%) e Twitter (21,3%).

Ed è esploso il dato che riguarda i veri e propri utenti: i social network più utilizzati sono YouTube (dal 54,5% degli italiani che accedono a Internet, l'86,5% dei giovani) e Facebook (dal 49%, l'88,1% dei giovani).

Continua su censis.it