Istituzioni

Un'Istituzione può realizzare grazie a C2.0 una rete civica locale in grado di favorire la partecipazione dei giovani, avvicinare le imprese al territorio e alle realtà del terzo settore.

Il coinvolgimento diretto delle Istituzioni permette di strutturare progetti più efficienti ed efficaci poichè offre maggiore elementi di garanzia, può favorire la partecipazione delle imprese e l'individuazione di benefit per i cittadini.

Nel rispetto di quanto sancito nella “Carta Europea della Partecipazione dei giovani alla vita locale e regionale” gli enti locali devono favorire meccanismi di co-progettazione e di interazione con i giovani.

Per fare questo bisogna saper intercettare e coinvolgere le forme allargate di partecipazione giovanile alla vita della città quali il volontariato, l’associazionismo giovanile, i forum comunali dei giovani, le rappresentanze studentesche e quelle giovanili.

 

Vantaggi

  • migliorare l'informazione e la comunicazione con i cittadini
  • stimolare la partecipazione attiva dei cittadini e delle imprese ad attività e progetti di interesse collettivo
  • adottare la Carta Europea della partecipazione dei giovani alla vita locale e regionale
  • stimolare la costituzione di associazioni giovanili e di diverse forme di aggregazione
  • aumentare la partecipazione dei cittadini al volontariato
  • incrementare i servizi e migliorare la qualità della vita dei cittadini
  • aderire ad un progetto di rilevanza internazionale